01.09.2

Raddoppio soglia di esenzione fringe benefits per il 2020

Il Decreto Agosto (DL n. 104/2020) dispone limitatamente al periodo d’imposta 2020, l’aumento da euro 258,23 ad euro 516,46 (dunque il raddoppio) del valore dei beni ceduti e dei servizi prestati dall'azienda ai lavoratori dipendenti che non concorre alla formazione del reddito imponibile.
Si tratta del limite di esenzione che trova applicazione relativamente ai c.d. fringe benefits riconosciuti ai lavoratori, come ad esempio i buoni spesa ed i buoni carburante, esclusivamente per l'anno corrente.