03.12.2

Esenzione della seconda rata IMU 2020 per i gestori delle attività sospese

Tra le numerose agevolazioni previste dai decreti emergenziali (Ristori, Ristori-Bis, Agosto, Ristori-Quater) vi è la generalizzata esenzione dal versamento della seconda rata dell’IMU per l’anno 2020, in scadenza il 16.12.2020, per gli immobili di proprietà dei soggetti gestori di attività economiche che siano state sospese o limitate a causa dell’emergenza stessa.