16.10.2

Bonus locazioni spettante incondizionatamente per i comuni in stato di emergenza

Il Decreto Agosto ha previsto per i soggetti esercenti attività d’impresa, arte o professione, con ricavi fino a 5 milioni di euro nel 2019, un credito di imposta del 60% sui canoni di locazione di immobili non abitativi e del 30% nel caso di affitto d’azienda per i mesi di marzo, aprile, maggio e giugno. Per le strutture turistico-ricettive con attività solo stagionale è valido anche il mese di luglio.

Le condizioni d’accesso al beneficio, per ogni mese per il quale se ne vuole usufruire, sono: il pagamento della spesa e il calo del fatturato di almeno il 50% tra il mese dell’esercizio 2020 e quello corrispondente del 2019.

L’Agenzia delle Entrate ha inoltre specificato che, nel caso di pagamento anticipato dei canoni, il credito potrà comunque essere goduto, individuando le rate relative ai periodi interessati.

Il Decreto prevede due casistiche, alternative fra loro, per le quali il bonus spetta indipendentemente dal calo di fatturato mese su mese: per i soggetti con inizio attività a partire dal 2019 e per coloro aventi domicilio fiscale o sede operativa in un comune che si trovava in uno stato di emergenza ancora in atto alla data di dichiarazione dello stato di emergenza da COVID-19, ossia il 31.01.2020.

Su quest’ultimo punto la Delibera del Consiglio dei Ministri del 21.11.2019 ha prorogato di 12 mesi lo stato d’emergenza per i comuni colpiti da eventi atmosferici intensi dell’ottobre 2018 e quella del 02.12.2019 ha previsto lo stato di emergenza della durata di 12 mesi per i territori colpiti da avversità atmosferiche intense del novembre 2019. I comuni in oggetto sono stati individuati con apposite Ordinanze del Capo della Protezione Civile. Pertanto, si fornisce in calce un elenco di comuni in stato di emergenza al 31.01.2020.  In ragione di ciò, a coloro aventi la sede nei suddetti territori, il credito spetta indipendentemente dal calo del fatturato.

Si ricorda che il credito può essere fruito nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo 2020 o essere utilizzato in compensazione successivamente al pagamento dei canoni o anche essere ceduto al locatore o a terzi.

Riguardo alla compensazione si rammenta che è vietata in presenza di debiti iscritti a ruoli, per i quali è scaduto il termine di pagamento, derivanti da imposte erariali e accessorie, di ammontare superiore a € 1.500.

Elenco dei comuni della regione Friuli Venenzia Giulia in stato di emergenza al 31.01.2020

Amaro, Ampezzo, Andreis, Aquileia, Arba, Arta Terme, Attimis, Aviano, Azzano Decimo, Barcis, Bicinicco, Bordano, Brugnera, Caneva, Castelnovo del Friuli, Cavasso Nuovo, Cavazzo Carnico, Cercivento, Cervignano del Friuli, Chiusaforte, Cimolais, Claut, Clauzetto, Codroipo, Colloredo di Monte Albano, Comeglians, Cordenons, Cordovado, Cormons, Corno di Rosazzo, Coseano, Dogna, Dignano, Doberdò del Lago, Drenchia, Duino-Aurisina, Enemonzo, Erto e Casso, Faedis, Fagagna, Fanna, Fiume Veneto, Fiumicello Villa Vicentina, Flaibano, Fogliano Redipuglia, Forgaria del Friuli, Forni Avoltri, Forni di Sopra, Forni di Sotto, Frisanco, Gemona del Friuli, Gonars, Gorizia, Grado, Grimacco, Latisana, Lauco, Lestizza, Lignano Sabbiadoro, Lusevera, Majano, Malborghetto Valbruna, Maniago, Marano Lagunare, Martignacco, Meduno, Moggio Udinese, Monfalcone, Montenars, Montereale Valcellina, Morsano al Tagliamento, Mortegliano, Moruzzo, Muggia, Muzzana del Turgnano, Nimis, Ovaro, Osoppo, Palmanova, Paluzza, Pasiano di Pordenone, Paularo, Pinzano al Tagliamento, Polcenigo, Pontebba, Pordenone, Prata di Pordenone, Prato Carnico, Premariacco, Preone, Prepotto, Pulfero, Ragogna, Ravascletto, Raveo, Remanzacco, Resia,  Resiutta, Rigolato, Ronchi dei Legionari, Rivignano, Sagrado, San Daniele del Friuli, San Floriano del Collio, San Giorgio della Richinvelda, San Giorgio di Nogaro, San Giovanni al Natisone, San Pietro al Natisone, San Leonardo, San Quirino, Sappada, Sauris, Savogna d’Isonzo,  Sequals, Socchieve, Spilimbergo, Staranzano, Stregna, Sutrio, Taipana, Tarcento, Tarvisio, Terzo d'Aquileia, Tolmezzo, Torreano, Tramonti di Sopra, Tramonti di Sotto, Travesio, Treppo Ligosullo, Tricesimo, Trieste, Udine, Venzone, Verzegnis, Villa Santina, Vito d'Asio, Vivaro, Zoppola, Zuglio.