04.11.16

Trasmissione telematica dei corrispettivi giornalieri

Con Provvedimento 28.10.2016, l’Agenzia delle Entrate ha definito le regole per la memorizzazione e la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri delle cessioni di beni e delle prestazioni di servizi ai sensi del D.Lgs. 127/2015. In particolare, è stato precisato che:

- a decorrere dal 01.01.2017, gli esercenti attività commerciale al minuto potranno optare per la memorizzazione e la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri. L’opzione dovrà essere effettuata entro il 31 dicembre dell’anno precedente a quello di inizio della memorizzazione/trasmissione dei dati. A partire dall’inizio della memorizzazione/trasmissione, l’opzione dura per i successivi quattro anni e, in assenza di revoca, viene estesa di quinquennio in quinquennio;

- i soggetti di cui al punto precedente dovranno dotarsi del nuovo "Registratore Telematico", attraverso il quale verranno registrati, memorizzati ed inviati in automatico i dati dei corrispettivi giornalieri.