08.11.18

Super e Iper ammortamenti 2018-2019

Nella bozza della legge di bilancio 2019 non è prevista la proroga dei super-ammortamenti ma soltanto quella degli iper-ammortamenti, ancorché con alcune modifiche.

A tal riguardo, per poter beneficiare della maggiorazione del 30% del costo di acquisizione dei beni materiali strumentali nuovi ai fini della determinazione delle quote di ammortamento e dei canoni leasing, gli investimenti dovranno essere effettuati entro il 31 dicembre 2018, ovvero entro il 30 giugno 2019 a condizione che entro il 31 dicembre il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura pari almeno al 20% del costo di acquisizione.

È invece prevista - ma stiamo sempre parlando di bozza di legge - la proroga degli iper-ammortamenti, seppur con limitazioni per investimenti superiori a 2,5 milioni di Euro. Non cambia l’ambito oggettivo di quest’ultima agevolazione, che ricordiamo riguardare solo i beni materiali strumentali nuovi aventi i requisiti “Industria 4.0”, destinati a strutture produttive situate nel territorio dello Stato.