15.03.19

“Nuova Sabatini” – Riapertura dei termini per la presentazione delle domande

La legge di bilancio 2019 ha rifinanziato la c.d. “Nuova Sabatini” - il regime di aiuto per agevolare l’accesso al credito delle PMI per l’acquisto di beni strumentali - per complessivi 480 milioni di euro, per gli anni 2019 - 2024.

Ricordiamo che l’agevolazione consiste in un contributo a parziale copertura degli interessi sui finanziamenti bancari o leasing, per gli investimenti effettuati per acquistare beni strumentali, da parte delle PMI.

In merito con i D.M. n. 1337 e n. 1338 del 28.01.2019, il Ministero dello Sviluppo economico ha disposto:

- la riapertura dei termini di presentazione delle domande per la c.d. “Nuova Sabatini”;

- l’accoglimento di alcune prenotazioni in precedenza non soddisfatte per insufficienza delle risorse disponibili.

A partire dal 07.02.2019 è disposta la riapertura dello sportello per la presentazione da parte delle imprese delle domande di accesso ai contributi, alle banche o agli intermediari finanziari.

Tali domande possono essere oggetto di richieste di prenotazione presentate dalle banche o dagli intermediari finanziari a partire da marzo 2019.