29.01.2

Incentivi regionali per le assunzioni

L’Amministrazione regionale sostiene l’assunzione con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, anche parziale non inferiore al 70% dell'orario di lavoro a tempo pieno, di soggetti residenti da almeno 5 anni nel Friuli Venezia Giulia e più precisamente di:

- donne disoccupate da almeno 6 mesi consecutivi;

- uomini disoccupati da almeno 6 mesi consecutivi di età non inferiore a 60 anni.

I contributi ammontano a 5.000 euro ed in alcuni casi possono essere anche superiori; sono erogati a fondo perduto in regime di de minimis  e possono essere richiesti da datori di lavoro privati (imprese, associazioni, fondazioni, professionisti, cooperative) aventi sede o unità locale nel territorio della Regione Friuli Venezia Giulia.

Lo studio si occupa di valutare sia i requisiti richiesti dal regolamento regionale sia di predisporre ed inviare la pratica di contributo attraverso i canali telematici regionali.